Parliamoci Chiaro

L’industria dei prodotti finanziari si è dimostrata particolarmente attiva negli ultimi anni e continua a sfornare soluzioni d’investimento sempre più variegate e raffinate.

Il fenomeno costituisce un indubbio vantaggio per i risparmiatori che vedono, di giorno in giorno, aumentare le opportunità d’investimento a loro disposizione.

Di contro, aumenta il rischio di “utilizzi impropri” e non è casuale che le normative di nuova emanazione impongano agli intermediari regole e adempimenti sempre più stringenti  a tutela degli investitori.

E’  ormai noto che tutti gli operatori sono obbligati a fornire ai clienti una descrizione generale della natura e dei rischi degli strumenti finanziari trattati nonché di rilevare dai clienti stessi le informazioni relative, tra l’altro, alla loro  propensione al rischio.

A questo proposito, è necessario anzitutto  chiarire definitivamente all’investitore che il rischio rappresenta il “mezzo” necessario per ottenere ritorni adeguati da ogni investimento.

L’illusione del rendimento senza rischio continua tutt’ora a rendere opaco l’intero sistema dei prodotti finanziari, riducendo notevolmente l’efficacia degli adempimenti normativi sopra citati.

Ma se è impossibile poter eliminare del tutto il rischio, possiamo cercare di assumerne il controllo e di ottimizzarlo sino a farlo divenire un utile alleato per il raggiungimento dei nostri obiettivi d’investimento.

Per approfondire scarica gli allegati in calce.